Un match insidiosissimo vuoi per il valore dell’avversario, vuoi per le vicissitudini che hanno colpito la squadra e soprattutto il mister Agosti che si è dovuto fermare per cause di forza maggiore, questa trasferta livornese, non faceva sperare niente di speciale e invece la Mattagnanese forse ha disputato uno dei migliori match della stagione. Forza, coesione, decisione, sono stati gli elementi determinati che hanno fatto si che i mugellani portato a casa tre punti che valgono il momentaneo terzo posto.

I nuovi arrivi sembrano definitivamente inseriti nel gruppo; da ricordare che erano un bel numero. Con questa vittoria arriva anche l’operazione sorpasso sullo stesso validissimo Boca Livorno che rimane a 15 punti mentre i mugellani salgono a 16. Sulla partita di oggi, molto combattuta, da registrare l’ottima prestazione dei tre marcatori Gravina, De Gennaro, Ed Daoudy e del sempre ottimo Becchi che proprio sulla sirena, con un intervento decisivo su un tiro ravvicinato, salva il risultato.

Prossimo match ancora in trasferta questa volta a Genova contro il Levante oggi sconfitto 5-2 dal Balca Poggese.

Cogliamo l’occasione di augurare a Mister Agosti, una pronta guarigione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui