Pareggio a reti inviolate nel derby di promozione in quel di Grezzano tra Luco e San Piero. 

Posta in palio alta per entrambe le squadre mugellane; San Piero che deve assolutamente far punti per risalire una classifica non proprio sorridente, Luco che vuol sfruttare le mura amiche per confermarsi tra le grandi. 

La squadra di Pinzauti parte forte e dopo pochi minuti Zeni riceve in area una sponda e calcia a lato a botta sicura. I biancorossi si fanno ancora avanti avanzando il baricentro della squadra trovando due conclusioni su palla da fermo con Cianferoni che calcia alto sopra la traversa senza impensierire Brunelli. I biancoazzurri (oggi in giallo) reagiscono, ed invertono l’andamento della partita nella ripresa.

Il San Piero, visibilmente stanco, si abbassa nella propria metà campo dove la squadra di Allori si fa con Trotta che non sfrutta al meglio una ripartenza calciando in malo modo dentro l’area di rigore avversaria, Gianassi prima che colpisce di testa di pochissimo a lato e Parrini poi, su calcio piazzato, esalta le doti dell’estremo difensore ospite che vola e devia a lato. Fino a quando, su di un lancio sopra la retroguardia sanpierina, l’attaccante  biancoazzurro scatta sul filo del fuorigioco e si trova a tu per tu con Sequi. Il numero 10 di casa attende troppo per concludere sfilandosi sull’esterno e sprecando la palla gol più nitida del match. Il San Piero prova a reagire e si fa vivo con qualche mischia ma non impensiresce mai la retroguardia casalinga.

Finisce a  reti bianche il derby mugellano. Pareggio tutto sommato giusto per quanto visto sul rettangolo di gioco.

Articolo precedenteFiorentina Handball U15 – Buona la prima
Articolo successivoFutsal U15 Femminile – Netta vittoria delle Fortis Woman

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui