Prima giornata di prove libere al Mugello con un meteo clemente i piloti hanno potuto effettuare i giri di prova sull’asciutto. Non grossi colpi di scena se non il super tempo di Pecco Bagnaia

Moto 3

  1. David Alonso. 1.54.671
  2. Collin Veijer olandese +0536
  3. Yamanaka +0687
  4. Rueda +1.417
  5. Lunetta +1.472
  6. Ortega +1.489

Moto 2 

  1. Chantra 1.50.841
  2. Roberts 1.50.852
  3. Aldeguer 1.50.916
  4. Lopez 1.50.928
  5. Canet 1.50.977

Tony Arbolino 9° primo italiani

Ivan Guevara 15° tempo era stato uno dei protagonisti della stagione scorsa come campione della moto 3 con l’Aspar Team

Somkiat Chantra, Joe Roberts, Fermin Aldeguer e Alonso Lopez infiammano il Mugello. Il thailandese e lo spagnolo, nello specifico, anche dopo il turno pomeridiano sono apparsi i più veloci in termini di ritmo gara, piazzandosi rispettivamente in prima e terza posizione nella classifica dei tempi. Con il tempo di 1:50.841, Chantra si è preso la leadership della P1, avvicinandosi al record della pista siglato da Pedro Acosta nel 2023, mancato per soli tre decimi.

Moto GP – Prove libere

  1. Bagnaia 1.44.938 
  2. A. Rins 1.45.211
  3. Acosta 1.45.326
  4. Oliveira 1.45.340
  5. Marquez 1.45.345
  6. Bastianini 1.45.403

Super tempo di Pecco Bagnaia che si propone come uno dei protagonisti assoluti per la gara di domenica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui