Anche quest’anno, i carristi della ditta mugellana Vannini srl sono impegnati in pista al circuito del Mugello per il recupero delle moto che partecipano al MotoGP. Il loro ruolo è necessario per garantire la sicurezza e la fluidità delle gare, intervenendo prontamente per rimuovere le moto in caso di incidenti o problemi tecnici.

La presenza di una squadra di pronto intervento, contribuisce in modo significativo alla sicurezza complessiva dell’evento in quanto la rimozione rapida e sicura delle moto incidentate o in avaria dalla pista è fondamentale per diverse ragioni. In primo luogo, assicura che il tracciato rimanga sgombro e sicuro per i piloti che continuano a gareggiare, prevenendo ulteriori incidenti. In secondo luogo, permette ai soccorritori di intervenire prontamente in caso di necessità medica per i piloti coinvolti oltre a consentire alle gare di proseguire senza interruzioni prolungate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui