Un match che è già segnato nel primo tempo con i tre goal messi a segno dal DB United compagine che contenderà sicuramente il primato allo Scarpester visto il tasso tecnico e il gioco espresso dai fiorentini questa sera al Donatini di Borgo San Lorenzo.

A segno quasi subito, replicano con un bellissimo goal di Cortesi da fuori area che si infila nel sette dell’estremo difensore del Mediceo.

Il terzo goal arriva alla conclusione di un bel fraseggio a centrocampo che mette nelle condizioni l’attaccante del DB di anticipare il portiere mugellano con un bel pallonetto.

Dopo questo vantaggio, brutto infortunio per il numero 14 Tarchi del Mediceo che, lanciato a rete, viene travolto dal portiere del DB United che si dimentica della palla e lo travolge.

Tarchi che è costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Altra beffa per i mugellani è l’espulsione di Sparaco a seguito delle sue proteste per questo fallo in quanto richiedeva un legittimo calcio di rigore che solo l’arbitro non ha visto.

Il primo tempo si conclude senza altre emozioni con i fiorentini in vantaggio per 0-3.

L’infortunio a Tarchi

Secondo tempo

Bellissima reazione del Mediceo che, anche se in inferiorità numerica, riesce a infilare due volte la porta del DB United con Merendi e Modi. Già questo ha una parvenza di un mezzo miracolo data la situazione iniziale e l’arbitraggio.

A proposito di questo vorremmo porre all’attenzione dell’AICS che se non siamo all’altezza di organizzare campionati perchè mancano arbitri, meglio non farli invece di mandare certi arbitri che già in difficoltà con l’età, almeno ci è sembrato, rischiano di far finire le partite in baruffa come nel caso di questa partita.

Nonostante tutto, sconfitta con onore del Mediceo che però non conta ai fini della classifica. Mediceo che rimane a 4 punti nei bassifondi della classifica.

Il Db United, supera momentaneamente lo Scarpester in testa alla classifica.

Foto Mugello Sport

 

Ristorante Mattagnano
Articolo precedenteCalcio Dilettanti – Assemblea di tutte le società toscane
Articolo successivoAppuntamento con l’attività promozionale della pallamano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui